Trattamento con maschere vitaminiche per capelli a casa. Caratteristiche della formulazione e uso di maschere vitaminiche per capelli a casa

Un complesso di misure obbligatorie volte a mantenere la salute dei capelli, include l’uso sistematico di composti nutrienti, idratanti e ricostituenti. Far fronte a una serie di problemi comuni sono ben aiutati dalla maschera vitaminica per i capelli.

A casa, non è difficile preparare miscele medicinali. Ma l’effetto delle procedure non è neutro, vale la pena sapere in anticipo quali vitamine usare, come miscelare, quando e come applicare la maschera sulla pelle e sul cuoio capelluto.

Vitamine per capelli: proprietà utili, gamma di effetti

Le vitamine A, E, Gruppo B sono spesso utilizzate per creare maschere vitaminiche per capelli a casa, mentre le vitamine B, C, D, PP sono utilizzate meno frequentemente. La forma farmacologica dei preparati è una soluzione oleosa. Nelle farmacie, le vitamine sono vendute in fiale, capsule, bottiglie di vetro.

In ogni caso, le vitamine sono utili per i capelli, ma hanno una direzionalità d’azione diversa:

1. Vitamina A (retinolo) contribuisce al ripristino della struttura dei capelli, stimola la crescita, aumenta l’elasticità, l’elasticità dei fili.

2. Vitamina E (tocoferolo) esibisce proprietà antiossidanti e rigenerative, migliora l’apporto di sangue della pelle e dei follicoli. Protegge i capelli dalla luce UV, accelera la crescita, dona lucentezza, setosità.

3. Tiamina (B1) influisce positivamente sulla condizione dei follicoli, stimola la crescita dei capelli.

4. Vitamina B4 (colina) stabilizza il lavoro delle ghiandole sebacee, elimina il peeling dell’epidermide, aiuta a combattere la forfora.

5. Vitamina B9 (acido folico) riduce la perdita di capelli, serve come prevenzione di ingrigimento precoce.

6. Piridossina (B6) rimuove l’irritazione, il prurito della pelle.

7. Acido nicotinico (niocina, vitamina B3) migliora la struttura e previene abbondanti perdite, stimola la crescita attiva dei capelli.

La composizione di maschere con vitamine per capelli è selezionata, a partire da un compito specifico che deve essere risolto al momento. Per espandere lo spettro di azione e migliorare l’efficacia dei farmaci utilizzati oli vegetali, prodotti naturali, dimexide.

Come preparare vitamine per i capelli in casa

Le sostanze liposolubili, che comprendono soluzioni oleose di vitamine, si ossidano rapidamente nell’aria e perdono proprietà utili. Pertanto, per preparare maschere terapeutiche con vitamine per capelli, è necessario seguire alcune regole.

Condizioni principali:

1. Le vitamine vengono aggiunte alle maschere alla fine, appena prima dell’uso.

2. Gli oli vegetali e vegetali vengono riscaldati prima della miscelazione, in modo che le vitamine si dissolvano più rapidamente e vengano assorbite meglio.

3. Non è consigliabile miscelare la Vitamina B12 con riboflavina (B2), tocoferolo, vitamina A. Queste sostanze reagiscono e riducono al minimo le qualità terapeutiche delle maschere. Il massimo beneficio della vitamina B12 verrà in combinazione con acido folico e vitamina B5.

Per memorizzare lunghe maschere con le vitamine del farmacista è impossibile. A causa dell’ossidazione, la miscela diventa inutile, il suo effetto terapeutico si riduce a zero.

Come applicare a casa la maschera vitaminica per i capelli: note

Da qualsiasi procedura cosmetica voglio ottenere il risultato più positivo. E che i cambiamenti per il meglio si manifestino il prima possibile. E per questo è necessario seguire determinate regole. Soprattutto quando si tratta del trattamento dei capelli preparati in modo indipendente, maschere vitaminiche.

Le condizioni sono le seguenti:

1. Le miscele in cui sono presenti sostanze liposolubili sono applicate su fili asciutti, preferibilmente non lavati.

2. Le maschere con agenti infiammanti (pepe, senape) strofinare esclusivamente sulla pelle e le radici dei capelli. Per la lunghezza e le estremità danneggiate dei trefoli, tali miscele non sono raccomandate per l’applicazione.

3. Testa dopo l’applicazione della composizione è sempre coperto con un film (mettere su una cuffia per la doccia) e avvolto in un asciugamano spesso.

4. Si raccomanda di eseguire il trattamento con l’uso di maschere vitaminiche per capelli a casa ad intervalli di 4 giorni. Per prevenire la mescolanza con vitamine è indesiderabile rivolgersi più spesso 1 volta alla settimana.

È meglio eseguire le procedure la sera, prima di andare a letto. Le maschere vengono strofinate delicatamente nelle radici e applicate uniformemente alle corde con movimenti delicati, senza pressione. Lasciare per 60-90 minuti, non meno. Termina la procedura lavando i capelli con uno shampoo neutro.

Esempi di maschere vitaminiche per capelli in casa

1. Ripristino di fili indeboliti e senza vita

La maschera di trattamento comprende:

• Vitamina A – 1 cucchiaino;

• un tuorlo crudo;

• in volumi uguali (secondo la sala da pranzo) – succo di cipolla + olio di ricino + tintura di peperoncino piccante + olio di bardana.

istruzioni:

1. Tuorlo leggermente battuto. Miscelato con olii riscaldati, succo, vitamina.

2. Riscalda il composto nelle radici (non lo distribuiamo con fili!). Hanno avvolto le loro teste insieme.

3. Avere lavato via lo shampoo, dopo aver atteso mezz’ora.

Se i capelli rimangono l’odore delle cipolle, è necessario risciacquare la testa con il limone vodichkoj. Preparare un tale condizionatore dal succo di agrumi aspro di medie dimensioni e un litro di acqua calda accettabile.

2. Stimolazione della rapida crescita dei capelli

La maschera viene preparata con l’aggiunta di polvere di senape – un agente “caldo”, che migliora la circolazione sanguigna nella pelle. A causa di ciò, il metabolismo locale viene accelerato, i bulbi “dormienti” si svegliano, il cuoio capelluto si rinnova, i capelli crescono più velocemente, diventano più spessi, rigogliosi.

Per la maschera vitaminica senape hai bisogno di:

• vitamina A liquida, tocoferolo liquido – ciascuno per il tè;

• olio di bardana – 1 cucchiaino;

• senape (polvere secca) – senza una montagna 2 cucchiai. l.;

• acqua (non fredda, bollita) – 3 dessert l .;

• tuorlo.

istruzioni:

1. La senape è stata versata nella ciotola, piena d’acqua, fatta pappa.

2. Montare il tuorlo con una forchetta. Versato in mostarda.

3. Il burro della bardana fu riscaldato, intervenuto nella miscela di uova e senape.

4. Quest’ultimo ha introdotto nella maschera vitamine liquide.

5. La miscela pronta calda è stata leggermente sfregata contro le radici.

6. Si massaggiavano la testa e si avvolgevano in un asciugamano.

Sugli stessi capelli, non è necessario applicare il composto. Dopo un’ora, lava la maschera.

3. Nutrizione + rigenerazione di fili fragili gravemente danneggiati e morti

Maschera l’impatto complesso con una dose di shock di vitamine e olio di bardana per saturare i capelli con sostanze nutritive. Include:

• vitamina E;

• riboflavina liquida;

• burro di bardana;

• tuorli.

Un tuorlo è sufficiente per un trattamento una tantum. Inoltre, su un cucchiaio dei restanti ingredienti.

istruzioni:

1. Tuorlo frullato, mescolato con burro tiepido.

2. Immettere vitamine liquide. Misto.

3. Applicare prima la maschera alle radici, quindi distribuirla uniformemente sulla lunghezza dei capelli.

4. Pulire accuratamente le estremità delle parentesi graffe. Hanno avvolto le loro teste insieme.

Aspettiamo un’ora. Laviamo via la maschera.

4. Maschera con ylang-ylang per capelli con doppie punte

La composizione è molto semplice: su un cucchiaio di una soluzione di riboflavina, tocoferolo, olio di avocado. Inoltre, 3 gocce di olio essenziale di ylang-ylang.

istruzioni:

1. Tutto mescolato, riscaldato sul vapore.

2. Applicare la miscela uniformemente sui capelli.

3. Elaborare separatamente le estremità delle parentesi con maggiore attenzione.

4. Hanno avvolto la testa.

Aspetta un’ora e lavati la maschera con lo shampoo.

5. Procedure contro la caduta dei capelli e per rafforzare la struttura dei capelli:

Opzione 1. Il tuorlo è stato battuto con un frullatore. Cucchiaiata con bardana, olivello spinoso e olio di mandorle. Misto. Aggiunte vitamine liquide – B3, B6, B12, ciascuna in un’ampolla. Hanno messo una maschera sulle radici e sui capelli. Lavato in 90 minuti.

Opzione 2. L’ampolla di vitamina D è stata mescolata con 1/4 di st. olio di ricino e applicato su fili asciutti lavati. Dopo 20 minuti, la soluzione oleosa è stata lavata via. Quindi, si sono spalmati sul cuoio capelluto e hanno applicato 3 tuorli montati in schiuma. Dopo 3 minuti di lavaggio.

Per garantire che il risultato del trattamento si manifesti il ​​più rapidamente possibile, si raccomanda che tali manipolazioni vengano eseguite 3 giorni consecutivi. Quindi prenditi una pausa per una settimana.

6. Maschera vitaminica con erbe medicinali per migliorare la lucentezza

La composizione della maschera include:

• fiori di tiglio, camomilla, foglia di ortica – 1 cucchiaio. l.;

• vitamine A, E, B1 – 1 cucchiaino;

• acqua bollente – 200 ml;

• mollica di pane di segale – 200 g.

istruzioni:

1. Le erbe fermentate in un barattolo di acqua bollente. Lasciato insistere per mezz’ora.

2. Ceppo e brodo leggermente raffreddato.

3. La mollica di pane si è sbriciolata e versata in un decotto. Lo mettiamo da parte per 20 minuti.

4. Abbiamo teso e pressato il pane con le erbe attraverso la garza.

5. Immettere nella miscela tre vitamine liquide. Misto.

6. Maschera fresca incerata delicatamente nelle radici e distribuita uniformemente tra i capelli. Hanno avvolto le loro teste insieme.

7. Dopo un’ora, lavato accuratamente la maschera dai capelli.

Se ci sono fili di pane nero cattivo, duro, in una maschera, cambia il tuorlo.

7. Maschera vitaminica al tè con effetto ritocchi per brune e donne con i capelli castani

La composizione della maschera terapeutica comprende:

• Vitamine liquide (piridossina e B12) – 1 fiala;

• acqua bollente – 250 ml;

• Succo di aloe – 1 cucchiaio. l.;

• tuorlo;

• Saldatura a secco del tè – 1 cucchiaio. l.

istruzioni:

1. Tè preparato con acqua bollita (ripida).

2. Dopo mezz’ora abbiamo bevuto il tè. Raffreddare a una temperatura confortevole.

3. Aggiunta di aloe, tuorlo battuto. Nell’ultimo turno introdotti nelle vitamine maschera.

4. La miscela è stata applicata alle radici e distribuita uniformemente sulla punta dei capelli.

Dopo un’ora con un po ‘lavato via tutto con acqua tiepida senza shampoo.

Oltre agli esempi forniti in maschere mediche per capelli uso miele, tintura Eleuterococco, kefir, lievito di birra. Le vitamine possono e sono molto utili da aggiungere a qualsiasi maschera su un cucchiaio da tè / da tavola. La cosa principale allo stesso tempo è ricordare che l’azione della composizione sarà molto utile, se non semplicemente mettere i riccioli, e strofinare accuratamente la miscela di vitamine nelle radici. E, naturalmente, non lavare la maschera prima del tempo previsto.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 53 = 57