Infiammazione del canale cervicale - cause, sintomi e trattamento. Cosa succede se l'infiammazione del canale cervicale non viene trattata?

Infiammazione del canale cervicale (endocervicite) – una patologia che si verifica nelle donne più spesso di altre. Ciò è dovuto alla struttura anatomica e alla topografia del canale cervicale. Collega la vagina con la cavità uterina. Di solito l’infiammazione si verifica nella vagina, poi passa alla cervice – sviluppa la colpite.

Pertanto, se non si effettua una diagnosi in tempo e non si cura immediatamente, la malattia andrà in una forma latente e lenta. Questo, a sua volta, è pieno di gravi complicazioni. Il loro trattamento richiederà molto tempo e non è affatto un dato di fatto che il trattamento avrà successo.

Nel caso di diagnosi tempestiva e trattamento di complicazioni spiacevoli non si verificherà.

Infiammazione del canale cervicale – cause

I principali fattori che provocano l’infiammazione del canale cervicale sono:

– Lesione della cervice (una deformazione sorto per qualche motivo)

– Immunità ridotta

– mestruazioni

– sollecitazioni

Le cause di infiammazione del canale cervicale sono suddivise in infettive e non infettive.

Il più comune:

• agenti patogeni sessualmente trasmessi (trichomonads, ureaplasma, clamidia, ecc.)

• Flora aspecifica (E. coli, streptococco, funghi Candida, ecc.)

• l’effetto di fattori esterni aggressivi (chemioterapia, forti soluzioni chimiche per siringhe, radioterapia)

• pre-menopausa: lo sfondo ormonale cambia drasticamente

Essi causano un processo infiammatorio nella vagina, che passa al canale cervicale.

Normalmente, la cavità uterina è protetta da un tappo mucoso, che “chiude” il canale cervicale ed è una barriera affidabile per i microrganismi patogeni. Al momento della manipolazione medica e diagnostica, la spina può collassare, la sua composizione fisica e chimica cambia. Attraverso il canale cervicale, l’infezione può entrare nell’utero, causando infiammazione e endometrite. In futuro, questo può portare alla sterilità, anche se non necessariamente. Fondamentalmente, questo accade in un contesto di ridotta immunità e stress costante.

La porta alle infezioni non è solo il tratto genitale, ma anche i sistemi digestivo, circolatorio e linfatico.

Cause non infettive di infiammazione del canale cervicale comprendono effetti esterni e anomalie anatomiche congenite. Tuttavia, queste sono patologie piuttosto rare.

Rischi aggiuntivi: iniziato presto vita sessuale attiva, il parto in età precoce (prima dei 16 anni), diversi partner sessuali che sono allergiche a spermicidi e lattice, la ricezione di determinati preparati ormonali, il fumo.

Infiammazione del canale cervicale – sintomi

Sintomi di infiammazione canale cervicale sono gli stessi come in altre malattie infiammatorie del sistema riproduttivo femminile. Disturbato, come in quasi tutte le malattie infiammatorie del tratto genitale, prurito e bruciore, dolore e disagio di natura permanente nell’addome inferiore, può essere disagio durante i rapporti sessuali, e sanguinamento dopo, anorgasmia.

Le scariche durante l’infiammazione sono abbondanti, ma possono esserci lievi, con un odore sgradevole, un carattere schiumoso purulento. L’infiammazione acuta del canale cervicale è un’infiammazione che dura fino a sei settimane.

I sintomi di infiammazione acuta del canale cervicale sono diversi e si manifestano attivamente: abbondante secrezione purulenta dalla vagina, temperatura moderatamente elevata, indolenzimento nell’addome inferiore.

Se non guarisci, il periodo acuto passerà in un corso cronico.

L’infiammazione cronica del canale cervicale non si manifesta clinicamente. Più spesso, non ci sono sintomi. La diagnosi viene fatta quando vedi un dottore per altri motivi come risultato quando guardi. Di conseguenza, non ci possono essere reclami, ma questo non significa che non ci sia alcuna malattia. La sua corrente divenne pigra, il corpo adattato alle infezioni.

Se il trattamento non viene avviato con urgenza, il processo infiammatorio si diffonde e successivamente si presentano gravi complicanze.

In molti casi, l’infiammazione del canale cervicale sin dall’inizio è asintomatica e non influisce sulla salute generale.

Pertanto, la diagnosi è difficile. I sintomi di infiammazione del canale cervicale dipendono dalle caratteristiche del corpo e del patogeno identificato.

Per stabilire la diagnosi, oltre al consueto esame per specchi, la palpazione, è necessario:

– Una macchia per un citogramma (studio delle cellule epiteliali – il grado di infiammazione è determinato),

– coltura batteriologica (viene identificato un agente patogeno specifico),

– un esame del sangue per le infezioni trasmesse sessualmente – infezioni trasmesse sessualmente (principalmente sifilide e HIV).

Spesso, inoltre, viene eseguita la colposcopia (con l’aiuto di un colposcopio vengono rilevati segni di infiammazione).

Dopo l’esame e la definizione dell’agente infettivo, la diagnosi è chiarita e il trattamento è prescritto.

Infiammazione del canale cervicale – trattamento

Il trattamento dell’infiammazione del canale cervicale dipende dal grado di infiammazione e patogeno. Obiettivi del trattamento:

– eradicazione dell’infezione

– cessazione di infiammazione

– eliminazione dei sintomi

– riparazione dei tessuti

– eliminazione delle recidive

La nomina di antibiotici, farmaci antivirali e altri farmaci dipende dal patogeno identificato, dalla sua sensibilità a un particolare farmaco, dallo stadio del processo infiammatorio.

Trattamento dell’infiammazione da clamidia del canale cervicale: tetracicline ( “Doxiciclina”, “monomitsin”), fluorochinoloni ( “Ofloxacin”, “Tarivid”, “maksakvin”), macrolidi ( “eritromicina), azitromicina (” Sumamed “). Ultimo permesso formulazione per l’uso in donne in gravidanza, così ampiamente utilizzato.

Se la causa è un fungo, vengono prescritti antibiotici del gruppo tetraciclina e macrolidi.

Quando si rilevano trichomonads nel trattamento dell’infiammazione del canale cervicale, vengono utilizzati farmaci antiprotozoari.

L’infiammazione del canale cervicale di eziologia virale è difficile da trattare. In questi casi, è necessario essere trattati per un lungo periodo di tempo e in modo persistente. Se trovato trattamento dell’herpes genitale viene effettuata, rispettivamente, farmaci antivirali ( “Valtrex”, “Acyclovir”), un obbligo nominato immunoglobuline antiherpethetical, stimolanti del sistema immunitario, vitamine.

Con infezione da papillomovirus rilevata applicare citostatici e interferoni. Qui non puoi fare a meno dell’intervento chirurgico: le verruche vengono rimosse.

Con infiammazione atrofica Il canale cervicale viene utilizzato dagli estrogeni, in particolare “Ovestin”. Favorisce il rapido recupero della mucosa vaginale e della cervice, normalizza la microflora disturbata.

Il trattamento locale è usato: i preparati combinati sono efficaci in tutti i casi (“Terzhinan” “Polizhinaks”). È conveniente usare medicine prodotte sotto forma di candele (Polizinaks, Geksikon, Terzhinan, Metronidazole) e creme.

Inoltre, assegnato localmente nella vagina e cervice con tamponi soluzione Dimexidum (3%), chlorophyllipt (2%), nitrato d’argento. Possono essere utilizzati alla fine del trattamento, al termine del corso principale prescritto dal medico. Effettui procedure sotto la supervisione di un dottore, rigorosamente controlli i dosaggi di medicine.

Con infezioni specifiche necessariamente trattamento parallelo del partner sessuale.

Se la malattia è passata in uno stadio cronico, Avere successo con metodi conservativi di trattamento è raro. Dobbiamo ricorrere alla chirurgia – diatermocoagulazione, crioterapia, laserterapia. Queste procedure vengono eseguite quando è stato possibile sopprimere l’infezione. Contemporaneamente trattati morbilità, terapia antifungina portato (per Candida cervicite trattamento efficace “Diflyukanom”) vengono assegnati a preparazioni a base di batteri lattici, ripristinando la microflora disturbati.

Il trattamento dell’infiammazione del canale cervicale viene effettuato sotto il controllo di test di laboratorio che devono essere eseguiti in determinate fasi e colposcopia.

Come aggiunta al trattamento dell’infiammazione del canale cervicale, puoi usare rimedi popolari. Camomilla, corteccia di quercia, salvia preparare brodi, secondo la ricetta nell’annotazione farmacia, e sono applicati sotto forma di siringhe. È meglio comprare le erbe in farmacia, perché ha un ruolo quando, dove ea che ora sono state raccolte, a quali condizioni sono state asciugate. Ci sono determinati standard per la raccolta e l’essiccazione delle erbe. Questo può beneficiare solo nel periodo in cui è stato completato il trattamento di base prescritto dal medico. Il compito di tali ulteriori metodi di trattamento è aumentare le difese del corpo ed eliminare le conseguenze della malattia. Con gli stessi obiettivi, puoi consumare quantità illimitate di ribes, viburno, olivello spinoso, more, se la stagione coincide. Migliorano l’immunità, che è un prerequisito per un trattamento efficace.

Le regole di prevenzione sono molto semplici. Devono essere osservati per vivere in pace e senza ulteriore stress. Questo – l’igiene personale, l’esclusione delle infezioni sessuali, la contraccezione obbligatoria, la prevenzione dell’aborto, il trattamento dei disturbi endocrini.

Al minimo sospetto del processo infiammatorio, è necessario consultare un medico, non lasciare che tutto vada da solo. Se la malattia si è sviluppata a causa di una delle infezioni sessualmente trasmissibili, è necessario sottoporsi a trattamento con un venereologo.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

1 + 3 =