Il dolore all'inguine nelle donne è un sintomo che accompagna molte malattie! Scopri cosa provoca dolore all'inguine a destra e a sinistra delle donne e cosa fare

Il dolore all’inguine nelle donne di oggi può essere considerato un evento molto frequente. Ci sono una serie di motivi per cui non possiamo nemmeno indovinarlo. Spesso ci sono casi in cui il dolore viene trasmesso da un’altra area che non appartiene affatto all’inguine.

Le principali cause di dolore all’inguine nelle donne

Poiché le cause dell’insorgenza della sindrome del dolore all’inguine nelle donne possono essere diverse, vale la pena evidenziarne la più comune:

1. Malattie visceri – patologia genitale e urinario, cistite acuta, malattie renali, del colon (coliche, appendicite, ostruzione intestinale) e problemi ginecologici.

2. Problemi con il sistema muscolo-scheletrico – problemi con la colonna vertebrale (ernia, sciatica, ecc), artrite, malattia di Perthes e altri problemi con le articolazioni dell’anca, proptosi addominale, ernia inguinale, inceppamenti del nervo pudendo, problemi con il sistema linfatico e la circolazione del sangue ( linfoadenite inguinale, allargamento dell’arteria femorale, ecc.).

3. Lesioni nella zona inguinale.

Il dolore può verificarsi anche in un’area specifica – destra o sinistra. Dipende anche dalla causa dell’evento.

Dolore all’inguine nelle donne rimaste: le cause principali

Il dolore all’inguine sul lato sinistro della donna può segnalare vari problemi di salute. I motivi più comuni sono:

1. Ernia. Con questa malattia una donna dovrebbe sentire non solo dolore, ma anche gonfiore all’inguine a sinistra. Questo è il sintomo più comune, quando si dovrebbe consultare immediatamente un medico.

2. Il dolore all’inguine a sinistra nelle donne può essere osservato durante la diffusione infezione nel bacino Può essere annessite, proctite, parametrite o endometrite. In questo caso, devono essere osservati non solo il dolore, ma anche un aumento delle dimensioni dei linfonodi nell’inguine. Nel caso di nodi indolori più grandi può assumere l’aspetto di gonfiore benigno o scadente (il cancro), così come la clamidia, tricomoniasi o ureaplasmosis. Inoltre, questo può manifestare il grado primario di sifilide.

3. Pietre nel rene o nell’uretere. Se gli attacchi di dolore all’inguine a sinistra nelle donne si verificano improvvisamente, e la loro durata raggiunge diversi minuti o ore, questa è una sindrome della colica renale.

4. Gravidanza ectopica Il dolore acuto e penetrante può essere accompagnato da vertigini e febbre. Per escludere questa opzione, è necessario ricordare il ciclo mensile e, in caso di ritardo, consultare immediatamente uno specialista.

5. Patologia dell’intestino – flatulenza, diverticolite, cancro del retto e ostruzione intestinale. Tutte queste malattie sono solitamente accompagnate da un aumento della temperatura a 39 gradi, vomito, gonfiore, stitichezza o diarrea prolungata.

6. Rottura o torsione della cisti dell’ovaia sinistra. Oltre al dolore forte, una donna può osservare il deterioramento delle condizioni generali, febbre, svenimenti e un forte calo della pressione sanguigna.

7. Infiammazione delle appendici, accompagnato da un aumento della temperatura e debolezza generale.

Poiché le cause del dolore all’inguine nelle donne possono essere di massa, solo una tempestiva chiamata al medico ti consentirà di fare una diagnosi accurata ed evitare possibili conseguenze.

Dolore all’inguine nelle donne a destra

Il dolore all’inguine nelle donne a destra può anche essere causato da una serie di ragioni, alcune delle quali richiedono non solo un trattamento tempestivo, ma anche un intervento chirurgico. Ad oggi, la causa principale è un’ernia. E si presenta per la maggior parte nelle persone con eccesso di peso. Il gruppo a rischio comprende i fumatori che, a causa dell’insorgenza di una tosse, sono costretti a sottoporre a sforzi l’area inguinale, così come le persone che soffrono di stitichezza. Per sospettare un’ernia è possibile su sintomi come protrusione e gonfiore nella parte destra, aumento del dolore, sangue nelle feci, vomito e vertigini. Al momento della violazione dell’ernia inguinale, l’account dura per ore e il paziente necessita di un intervento chirurgico urgente.

Evitare il pericolo di un’ernia aiuterà a mantenere uno stile di vita sano, il rifiuto di uno sforzo fisico eccessivo e l’usura durante la gravidanza di una fasciatura speciale che supporta i muscoli addominali.

Il dolore che si trasmette all’inguine nelle donne può essere osservato e in presenza di tutti i tipi di malattie infettive della regione pelvica. Questi includono l’infiammazione del retto, appendici dell’utero, ecc.

Il dolore acuto e improvviso, che restituisce alla vita, i genitali e le cosce, può essere indicativo di colica renale. Provoke può non solo le malattie del tratto urinario e dei reni, ma anche i disordini metabolici. A volte la colica renale è accompagnata da una temperatura superiore a 38 gradi, vomito e battito cardiaco accelerato. Nella maggior parte dei casi, il paziente avverte un dolore insopportabile e necessita di un aiuto immediato da uno specialista.

Le infezioni genito-urinarie possono anche provocare la sindrome del dolore nella parte destra della zona inguinale. Di solito si può osservare la presenza di infezione insieme all’aumento dei linfonodi che si trovano in una condizione infiammata.

Un’altra causa comune di dolore all’inguine in una donna è l’osteocondrosi della colonna vertebrale. Sembrerebbe che la connessione tra la regione inguinale e la colonna vertebrale sia difficile da distinguere. Tuttavia, la pressione del disco spinale sul nervo, che porta alla zona inguinale, può causare sensazioni dolorose insopportabili, la cui natura può essere determinata esclusivamente dal medico.

Oltre alle ovvie malattie urologiche e ginecologiche, il dolore nella zona inguinale destra può indicare algodismenore. Questa malattia si verifica nelle donne di solito durante le mestruazioni. A parte il dolore insopportabile che lei può aver visto un netto peggioramento delle condizioni generali, nausea e vomito, così come il deterioramento dello stato d’animo e una maggiore irritabilità. I fattori aggravanti sono stress a lungo termine, affaticamento e mancanza di sonno, fumo e abuso di caffeina. Per migliorare lo stato di salute dei medici raccomandano di mantenere una dieta sana ed equilibrata, smettere di fumare e di bere il caffè, regolare il sonno, entrano in vostro vitamine dieta e iniziare la ginnastica.

Molte persone sanno anche che il dolore nella zona inguinale può essere causato da appendicite. In questo caso, il paziente può osservare un deterioramento nel camminare e un aumento del dolore nella posizione supina sul lato sinistro. Frequenti compagni di appendicite sono vomito, nausea, dolore al retto e febbre. Spesso il dolore è improvviso e in crescita. Se si verificano tali sintomi, chiamare immediatamente un’ambulanza, poiché qualsiasi ritardo può portare a conseguenze disastrose.

Tale malattia, come l’artrosi, può anche diventare il colpevole della comparsa di dolore all’inguine in una donna. Questa patologia porta alla distruzione o al danneggiamento della cartilagine articolare delle articolazioni dell’anca. In questo caso, ci può essere dolore, sia nell’inguine che nella coscia.

Nel mondo moderno, c’è spesso una tale causa di dolore all’inguine, come un aneurisma dell’arteria femorale. È causato da un deterioramento della qualità della vita dell’uomo moderno, dall’obesità, dall’aumento della pressione sanguigna, dalla predisposizione genetica e dall’abuso di nicotina. Gli anziani sono in sovrappeso in questa malattia.

Per le donne professionalmente coinvolte nello sport, la sindrome del dolore nella zona inguinale destra può indicare un trauma. In questo caso, si osserva non solo il dolore, ma anche un forte gonfiore della zona interessata. Si raccomanda alle donne di abbandonare lo sforzo fisico per un periodo molto lungo, poiché un trauma alla zona inguinale può causare una serie di conseguenze negative e il dolore diventerà cronico.

Per scoprire la causa del dolore all’inguine, la donna a destra può essere solo un esperto che non solo deterrà tutte le misure necessarie per il recupero, ma fornirà ulteriori raccomandazioni. Il trattamento di rallentamento al dottore, così come l’automedicazione può condurre non solo ad aggravamento della situazione, ma anche a morte.

Dolore all’inguine di una donna con gravidanza

Durante la gravidanza il corpo di una donna è esposto a carichi enormi a causa dei cambiamenti che stanno avvenendo. Alcuni processi che influenzano la formazione del feto possono anche causare dolore all’inguine in una donna. Nella maggior parte dei casi questo è abbastanza normale, ma può anche parlare della presenza di una malattia.

Il dolore all’inguine, o meglio i suoi sintomi, può essere osservato per vari motivi e per vari periodi di gravidanza. Pertanto è opportuno allocare i principali sono:

1. L’evento naturale delle sensazioni dolorose in vista di condizione fisiologica. Disagio nella zona inguinale può dare l’omissione della testa e distorsioni fetale, aumento del tono dell’utero, portando a tensioni irregolari ed elementi leganti. Eliminare tali problemi con l’aiuto di una benda e ginnastica per donne incinte. Gli esperti consigliano alle donne non solo di ridurre l’attività fisica, ma anche di ridurre al minimo i movimenti drastici.

2. Se la donna incinta nota il verificarsi di dolore durante la seduta, colpi da una parte all’altra e quando si cammina, si può parlare di spremitura del nervo sciatico. Questa malattia non richiede trattamento, perché il dolore dopo la nascita scompare.

3. Una delle possibili cause di dolore all’inguine in una donna durante la gravidanza può essere mancanza di calcio nel corpo. La carenza di calcio può provocare lo sviluppo di sinfisite (divergenza della sinfisi pubica). Oltre al dolore all’inguine, la donna incinta osserva il dolore alle gambe, la pesantezza e il dolore alla coscia e alla schiena. Determinare questa malattia può essere con l’aiuto di ultrasuoni, e come il farmaco principale è nominato complesso vitaminico, compreso il calcio, e un numero di farmaci anti-infiammatori.

4. Disponibilità infezioni, portando ad un aumento dei linfonodi.

5. Costipazione. Questo disturbo si verifica durante la gravidanza a causa di una maggiore pressione sull’intestino da parte dell’utero. La maggior parte dei medici concordano sul fatto che in questo caso, per eliminare il dolore e la stitichezza, sarà utile solo il rispetto di una determinata dieta, che includerà fibre e prodotti a base di latte acido.

6. Il dolore nella zona inguinale può essere causato da una malattia così grave come herpes genitale. Durante un’esacerbazione, un feto è a rischio, che può essere infettato dalla madre. Nei casi più gravi, i medici ricorrono alla consegna urgente con taglio cesareo. Se la situazione lo consente, il trattamento può essere effettuato con farmaci antivirali.

7. Vene varicose Le vene della piccola pelvi durante la gravidanza possono subire un allargamento varicoso, che causa dolore e disagio all’inguine. Gli specialisti in questo caso non prescrivono alcun farmaco, ma raccomandano solo l’uso di calze medicali.

Poiché il dolore inguinale durante la gravidanza può essere non solo normale in termini fisiologici, vale la pena informare il medico in tempo circa eventuali cambiamenti, specialmente se il dolore non passa a riposo. Solo la consulenza tempestiva di un medico aiuterà a preservare la salute e la vita non solo per la futura madre, ma anche per il bambino.

Dolore all’inguine di una donna che si arrende alla gamba

Spesso il dolore all’inguine in una donna può dare in una o entrambe le gambe. Ci sono anche aree di distribuzione del dolore – la superficie posteriore o superiore, così come le articolazioni. Alcuni pazienti notano dolore all’inguine e alle gambe solo durante il movimento, ma a volte questo può continuare in uno stato di riposo. Le ragioni per l’insorgenza della sindrome del dolore, che dà ai piedi, possono essere diverse:

Malattia della colonna vertebrale. Uno dei motivi più comuni per oggi. Una parte enorme della popolazione del nostro paese soffre di osteocondrosi, che si manifesta con il dolore, sia alla schiena che all’inguine. Le terminazioni nervose, che sono schiacciate dai dischi intervertebrali, trasmettono impulsi, che portano a dolore nella zona inguinale.

Lesioni o ernia della zona inguinale.

Malattie urologiche.

Problemi di natura ginecologica.

Violazione del sistema cardiovascolare.

Ingrandimento dei linfonodi sotto l’influenza di infezioni di varie eziologie.

Neoplasie benigne o maligne.

In considerazione del fatto che il dolore all’inguine di una donna può insorgere a causa di molte ragioni, non è necessario rinviare la visita a uno specialista. Medici come l’urologo, il ginecologo, il chirurgo e il neurologo ti aiuteranno non solo a identificare rapidamente la causa, ma anche a iniziare il trattamento in tempo. In alcuni casi, la procrastinazione può minacciarti non solo con il disagio, ma anche con la perdita dell’attività fisica e della vita. Atteggiamento attento a te stesso e alla tua salute è la chiave per una vita lunga e felice.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

5 + = 13