Stinco di maiale cotto nel forno nella manica - sostituzione della salsiccia. Facciamo cuocere la lonza di maiale in una manica al forno: sulla birra, con le verdure

Nei vecchi libri di cucina, le immagini con uno schema per tagliare la carcassa di maiale sono tra le più degne di nota.

Di lato, di regola, un elenco di piatti che vengono preparati da diversi pezzi. Quasi la lista più ampia di fronte al fianco del maiale, o come viene chiamata – gambo, bulldog, gambo. Puoi dire, non troppo peccando contro la verità, che il bulldog è una carcassa di maiale intera in miniatura.

Il borscht più bollito è fatto da esso, il classico arrosto si distingue anche, come quasi ogni altro piatto. Vuoi – pilaf, vuoi – baci, avrai sia maiale bollito freddo e carne fredda e prosciutto. Ma c’è una ricetta per cui nessun’altra parte della carcassa di maiale si adatta: oggi inforneremo una mazza di maiale nella manica e, credetemi, pochi piatti possono essere paragonati a questo.

Stinco di maiale cotto nel forno nella manica – principi generali di cottura

• Per la cottura al forno, è meglio prendere la parte posteriore della tavola, è, in contrasto con la parte anteriore, più carnosa. Quando si sceglie un prodotto, prestare particolare attenzione all’aspetto. Nei suini delle comuni razze “bianche” la pelle deve essere leggera e la carne è densa. Se lo strato grasso ha una sfumatura giallastra, è meglio rifiutare l’acquisto. Di norma, questo significa che l’animale non era giovane e succoso, un piatto morbido non funzionerà.

• Come tutti i prodotti semilavorati di carne, è necessario preparare correttamente il grano saraceno. Se c’è una setola sulla pelle, bruciarla sopra il bruciatore, quindi raschiare con cura con un coltello e risciacquare con acqua tiepida. Puoi pre-ammollo il malleolo per circa un’ora in acqua fredda.

• Almeno 4 ore di marinata prima della cottura. Per garantire che la carne sotto la pelle ruvida sia ben coniata, le incisioni longitudinali lungo l’osso devono essere applicate lungo l’osso, che può anche essere farcito con aglio.

• Dopo la marinatura, il cartone viene inserito in una manica, i cui bordi sono strettamente annodati o fissati con speciali fissaggi. La superficie deve essere forata con un ago o altro oggetto appuntito in più punti. Questo è fatto in modo che il vapore proveniente dalla “confezione” esca e non lo divida.

• Puoi assicurarti che il cibo sia pronto bucando la carne fino all’osso. Il succo che risalta non dovrebbe essere nuvoloso.

• Il maiale cotto secondo la ricetta può essere servito con contorno, tagliato a fette come spuntino o messo su fette di pane. Tradizionalmente, un piatto del genere viene solitamente servito con crauti o cavoli stufati, verdure in salamoia.

Stinco di maiale profumato cotto nel forno nella manica “In bavarese”

ingredienti:

• Stinco di maiale, di medie dimensioni;

• 200 ml di carne o brodo di pollo;

• alloro;

• un bicchiere di birra scura;

• una piccola testa d’aglio;

• 2 gr. bacche di ginepro;

• peperone dolce, piselli – 5 pezzi;

• 7 ml della fragranza “fumo liquido”;

• pomodoro denso non salato – 90 gr .;

• bulbo di insalata;

• 10 gr. zucchero bianco;

• una carota;

• mezza tazza di miele;

• Un peperone bulgaro.

Metodo di preparazione:

1. In cinque litri di acqua diluire il pomodoro, aggiungere olio magro e sale, mescolare.

2. A fuoco medio-basso in olio vegetale, friggere anelli di carota, peperoni tritati e anelli di cipolla fino a quando sono morbidi. Aggiungere 1 litro d’acqua alle verdure, aggiungere bacche di ginepro, alloro, zucchero, piselli con peperoni e aglio sbucciato (5 denti).

3. Riscaldare tutti insieme, mescolando bene, circa un minuto e mettere in una pentola di pomodoro divorziato. Prova la marinata su sale, se necessario, salina e porta a ebollizione.

4. Raschiato con un coltello, un gambo ben lavato viene asciugato e fatto su di esso circa cinque incisioni profonde. Trasferire in una teglia e infornare, mettendo in un forno caldo per mezz’ora.

5. Nella marinata preparata in precedenza aggiungere la birra con il brodo, aggiungere del fumo liquido e abbassare la gamba calda, mettere la padella sul fuoco intenso. Non appena ci sono segni di ebollizione, abbassare la temperatura al minimo e lasciarla languire per tre ore.

6. Pronto, ben raffreddato, coprire il righello su tutti i lati con il miele, mettere in una manica, adagiarvi su una teglia da forno. Assicurati di forare la “confezione” in più punti con un oggetto appuntito sottile. Mettere il braciere al centro del forno, a 220 gradi, immergere per circa un quarto d’ora. Taglia la parte superiore della manica e mantieni il piatto finché è delizioso e rubicondo.

Ricetta per stinco di maiale cotto nel forno nella manica con verdure

ingredienti:

• stinco fresco, maiale, del peso di circa un chilogrammo;

• condimenti frantumati: alloro, timo, pepe nero, santoreggia, rosmarino, maggiorana – su un quarto di cucchiaio;

• 200 ml di maionese;

• aglio;

• fermentato, mostarda calda – 100 g;

• due piselli di pepe nero;

• una grande foglia di alloro;

• mezzo chilo di patate;

• due piccole carote.

Metodo di preparazione:

1. Immergere gli spinaci, metterli in acqua fredda per un massimo di un’ora. Raschiare bene la pelle con un coltello, risciacquarlo di nuovo e abbassarlo in acqua bollente. Aggiungi un po ‘di sale, un paio di grani di pepe, un alloro. Saldare la boilies dopo aver fatto bollire a fuoco ridotto fino a quando le bucce si ammorbidiscono e si raffreddano notevolmente.

2. Sbucciare gli spicchi d’aglio a metà e arrotolarli bene in una miscela di spezie. Sul timone, fai delle forature profonde e metti dei pezzi di aglio preparati.

3. Mescolare la senape con la maionese. Stendere l’impasto sulla superficie dello stinco, metterlo in una ciotola, coprire e lasciare per un’ora al freddo.

4. Sbucciare le patate e le carote in fette grandi, approssimativamente uguali. Condire le verdure crude con pepe macinato, aggiungere. Aggiungere un paio di cucchiai di maionese, aggiungere un po ‘di olio, mescolare e spostare in una manica.

5. Metti i rotoli marinati sulle verdure, fissa i bordi della manica e disponili sulla teglia. Forare l’ago in più punti con un film.

6. Metti il ​​braciere nel forno, scaldalo a 200 gradi e dopo 50 minuti taglia delicatamente la parte superiore della manica e controlla la prontezza. Se vuoi una crosta più croccante, allarga i bordi della manica e lascia il grasso in forno per circa dieci minuti.

Stinco di maiale marinato cotto nel forno nella manica

ingredienti:

• un artiglio con un peso fino a 1,2 kg;

• una cipolla piccola;

• un cucchiaio di aglio secco tritato;

• coriandolo, semi di zira, rosmarino – 0,5 cucchiaini ciascuno;

• un cucchiaino di paprika macinata e zenzero;

• lavrushka schiacciato – un terzo di un cucchiaino;

• timo, sedano, origano e basilico – secondo una piccola quantità di pizzico;

• 60 ml di salsa di soia concentrata;

• aglio fresco;

• due cucchiai pieni di pomodoro denso non salato.

Metodo di preparazione:

1. Spoon, e meglio di tutto in un mortaio, strofinare la zira con coriandolo e rosmarino, versare le spezie in una piccola ciotola. Aggiungi lavrushku schiacciato, per una piccola pila di sedano, origano, basilico e timo. Versare lo zenzero e la paprika, mescolare.

2. Aggiungere alle spezie salsa di soia, mettere il pomodoro, mescolare. Versare un cucchiaino di sale incompleto, condire la marinata con pepe macinato, mescolare bene. Aggiungere gli anelli di cipolla, l’aglio tritato.

3. Lavare il secchio con un getto d’acqua calda, raschiando con cura la pelle con un coltello, asciugarlo. Lungo l’osso, praticare incisioni longitudinali di profondità centimetrica, coprire con la marinata preparata. Quindi trasferire in una manica, versare la marinata rimanente in esso e lasciarlo a temperatura ambiente per cinque ore. Sistematicamente, ogni quaranta minuti circa, si apre e si sfrega bene nella pelle e nei tagli della marinata.

4. Dalla manica con gambo ovattato, selezionare la cipolla, se si utilizza aglio fresco – rimuoverlo. Legare strettamente il bordo libero della manica e appoggiarlo su una teglia. Per evitare che la “confezione” esploda, fai tre fori sottili nella parte superiore.

5. Cuocere il piatto a 200 gradi, per due ore.

Stinco di maiale al forno in una manica con miele marinato alla birra

ingredienti:

• Stinco di maiale posteriore;

• carote;

• mezza grande testa d’aglio;

• una cipolla piccola;

• un pacchetto di spezie già pronte “Per maiale”;

• due bicchieri di birra scura;

• gusci di cipolla – una manciata piena;

• due cucchiai di miele;

• 5 grani di pepe fragranti;

• Cucchiaio di senape;

• salsa di soia, scura, salata, 75 ml;

• olio vegetale inodore.

Metodo di preparazione:

1. In una pentola capiente versare due litri d’acqua e far bollire. Aggiungere il sale, non più di un cucchiaio da dessert, abbassare la buccia di cipolla lavata, il peperone dolce. Lasciare sobbollire per almeno tre minuti e togliere dalla piastra.

2. Raschiare bene la pelle di maiale con un coltello, risciacquare con acqua. Abbassare il collare nella salamoia ben raffreddata, mettere la padella sul fuoco intenso.

3. Quando la salamoia bolle, raccogliere la schiuma dalla sua superficie, abbassare il bulbo e la carota intera. Cuocere la carne a fuoco moderato per circa un’ora, coprendo la padella con un coperchio. Distenditi dal brodo, fresco.

4. Sciogliere il miele nella salsa di soia. Aggiungere la senape, gli spicchi d’aglio schiacciati. Condisci il sottaceto con una serie di spezie di maiale già pronte, “aggiungendole a tuo piacimento.

5. Distribuire la miscela cotta con la carne di maiale raffreddata, metterla in un sacchetto e lasciarla al caldo per la marinatura per quattro ore.

6. Stendi il collare dal sacchetto, stacca tutto l’aglio, altrimenti brucerà se cotto. Lubrificare la manica dall’interno con olio magro, posare il pezzo in lavorazione e legare bene i bordi. Non dimenticare di forare la superficie del “packaging”

7. Cuocere mettendo una teglia con un manicotto in un forno caldo per un’ora e mezza.

8. Impostare la teglia da forno, tagliare delicatamente la manica dall’alto. Versare lo schizzo con la birra mescolata con gli avanzi della marinata e tornare al forno. Regolare il calore a 170 gradi, cuocere per un’ora. Ogni dieci minuti, innaffia la carne con un misto di birra e marinata.

Una ricetta semplice per stinco di maiale cotto nel forno in una manica con marinata di agrumi

ingredienti:

• il tubercolo posteriore;

• due cucchiai di adzhika tagliente, è possibile con luppolo-suneli;

• 2 cucchiai di salsa di soia;

• un cucchiaio di miele;

• limone di media grandezza;

• mezza arancia piccola;

• Le tue spezie preferite a tua discrezione o una miscela di spezie “Per la carne”;

• aglio fresco.

Metodo di preparazione:

1. Spremere il succo di agrumi, filtrarlo con una garza o attraverso un colino, mescolare con salsa di soia. In adzhika aggiungi le spezie, mescola. Sbucciare le bucce d’aglio dalle bucce, tagliarle con piatti sottili e longitudinali.

2. Mettere il tubercolo essiccato lavato in una ciotola profonda. Versarlo con una miscela di salsa di soia e succo, strofinare accuratamente nell’adika della pelle. È possibile applicare diverse incisioni longitudinali profonde per impregnare la marinata e la carne.

3. Distribuire le piastre di aglio sulla pelle, stringere la ciotola con un film e metterla in frigorifero.

4. Dopo cinque ore, rimuovere, rimuovere l’aglio e trasferire il maiale marinato nella manica. Non dimenticare di stringere i bordi e perforare la parte superiore della borsa.

5. Metti la confezione in una misura adatta, mettila nel forno. Il tempo di cottura dipende dalle dimensioni del colletto. A una billetta di chilogrammo, quando riscaldata a 180 gradi, non lasciare più di due ore.

6. Per ottenere una crosta più rosea, tagliare la manica 10 minuti prima della prontezza e allargare i bordi.

Ricetta di stinco di maiale ripieno al forno in una manica con prugne secche

ingredienti:

• grande stinco di maiale (posteriore);

• un cucchiaino di paprika macinata;

• 50 gr. maionese liquida;

• prugne morbide, snocciolate – 15 pezzi;

• denti di aglio fresco – 5 pezzi

Metodo di preparazione:

1. Raschiare accuratamente la pelle con un coltello per rimuovere i peli e lo sporco rimanenti. Quindi lavare in acqua tiepida e asciugare.

2. Appoggiare il collare sul tagliere, tagliare in profondità longitudinalmente, utilizzare un coltello per separare la polpa e rimuovere l’osso. Coprire la carne con un pacchetto e batterla leggermente.

3. Gli spicchi d’aglio schiacciati si mescolano con la maionese, aggiungere la paprica e aggiungere leggermente. Mettere la miscela di maionese sulla carne battuta e distribuirla uniformemente. Piega, dando una forma simile a quella originale.

4. Trasferire il pezzo in una ciotola e coprirlo con un coperchio, metterlo al freddo per la notte.

5. Per un’ora e mezza prima della cottura, togliere la ciotola dal frigorifero, la carne dovrebbe scaldarsi un po ‘di calore.

6. Prune scottare acqua bollente ammollo in acqua fredda per un quarto d’ora a un ben gonfio, poi posto in un colino, asciutta.

7. Aprire il colletto, centrare le prugne e poi piegare di nuovo. Quando si dà la forma a “rotolo” del gambo, tirare delicatamente i fili stretti e spostarlo nella manica. Fissare ermeticamente i bordi, forare l’oggetto appuntito in diversi punti.

8. Disporre la “confezione” sulla teglia, infornare a 180 ° per un’ora.

9. Al momento di servire, tritare i rotoli ripieni e farciti con pezzi.

Stinco di maiale cotto nel forno nella manica – cucinare trucchi e suggerimenti

• È più facile pulire la pelle sul colletto se è bagnata in anticipo. Un po ‘di bicarbonato di sodio può essere aggiunto all’acqua.

• Se il sottaceto contiene cipolle fresche o aglio, fai fuori pezzi di verdura prima di impacchettare il colletto nella manica. Se ciò non avviene, durante la cottura, possono bruciare, il che conferirà al piatto un sapore sgradevole e amarognolo.

• Il tempo per cuocere il pugnale di maiale in chilogrammi richiede due ore. Per ridurlo, pre-cucinare la carne fino a metà pronto. Inoltre, questo darà alla carne una maggiore succosità e renderà la pelle morbida.

• Per creare una crosta rossastra sulla superficie del piatto, tagliare la manica un quarto d’ora prima della prontezza e allargare attentamente i bordi.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

64 + = 70