"Diet 1200 calorie": perché è sicuro, qual è il segreto dell'efficienza? Un modo delizioso per perdere peso nella "dieta 1200 calorie"

Oro, sicuro, ragionevole – tutto questo riguarda la meravigliosa “dieta 1200 calorie”.

I nutrizionisti si iscriveranno a una qualsiasi di queste definizioni.

Raramente che tipo di dieta ci piace con una così grande varietà di prodotti, funziona in modo efficace e inoltre è assolutamente sicuro!

Vantaggi della “dieta 1200 calorie”

“La dieta 1200 calorie” è davvero dorata, poiché corrisponde alla stessa media d’oro delle calorie raccomandate per le donne moderne. Quanti di noi amano sudare nella sala fitness? E quelli che lo fanno regolarmente, difficilmente hanno bisogno di una dieta dimagrante. Sono 1200 calorie per fornire la quantità ottimale di energia e allo stesso tempo fanno in modo che il grasso lasci i tuoi luoghi preferiti.

Con una riduzione delle calorie al di sotto di questo limite infliggiamo danni irreparabili al corpo, perché è seguito da esaurimento letterale.

Vi è un serio pericolo di sviluppo di malattie degli organi interni, il lavoro del tratto digestivo viene interrotto, invece di vigore viene costante debolezza, affaticamento, irritabilità. Il metabolismo rallenta, può verificarsi un grave fallimento ormonale.

Inoltre, l ‘organismo in una tale situazione di emergenza entra rapidamente in modalità economia, e la perdita di peso si fermerà. In ogni caso, dopo aver completato la beffa di te stesso e tornare al normale contenuto calorico, otterrai immediatamente il peso precedente. Un organismo di riserva aggiunge anche cinque chilogrammi dall’alto – a ogni vigile del fuoco …

Oltre all’ottimalità, l’importante vantaggio della “dieta a 1200 calorie” è la sua equilibrio. Non solo il corpo riceve la giusta quantità di energia ogni giorno. Non manca ancora un singolo componente della triunità di BZU – proteine, grassi e carboidrati.

Ciò significa che i processi metabolici non sono inibiti e che la donna dimagrante ha la forza e il desiderio di dare al corpo un carico fisico ragionevole – un pegno di perdita di peso rapida e sana.

I principi di base della “dieta 1200 calorie”

L’essenza di perdere peso sulla “dieta 1200 calorie” è quello di rendere il corpo spendere più calorie di quelle che ottiene con il cibo. In realtà, queste sono l’unica opzione ragionevole basata su dati scientifici affidabili. Ad esempio, se si è abituati a mangiare a 3.500 calorie, una diminuzione del contenuto calorico di persino 500-700 kcal consentirà a una settimana di perdere mezzo chilo di peso in eccesso. E sarà grasso, non acqua, come spesso accade sulle diete mono.

Sì, è un modo lento, ma è giusto, sano e piuttosto efficace. Non è un sogno: mangiare quasi tutto ciò che l’anima desidera, e allo stesso tempo celebrare ogni giorno le “linee a piombo”?

Ecco i principi di base della “dieta 1200 calorie”:

• creare un menu in modo da poter consumare non più di e non meno di 1200 kilocalorie al giorno;

• Limitare l’uso di carboidrati veloci: farina, cibo dolce e raffinato. Nota: non escludere completamente, ma limitare!

• idealmente dovrebbe seguire lo schema di base di una dieta sana ed equilibrata, in base al quale l’intero importo della dieta quotidiana dovrebbe includere il 15 per cento di proteine ​​(con due terzi dovrebbero cadere sulle proteine ​​animali e terzo – origine vegetale), grassi del 30 per cento, 55 per cento di carboidrati;

• prendere come base il principio della nutrizione frazionata, spezzando idealmente i pasti in tre principali (300 calorie) e due aggiuntivi (150 calorie ciascuno);

• rendere la dieta più variata possibile al fine di evitare guasti;

• rispettare il regime di bere: bere fino a due litri di acqua pura al giorno senza additivi, zucchero, gas (non minerale, ma potabile);

• includere nella dieta frutta e verdura fresche;

• dare la preferenza al pesce almeno tre o quattro volte alla settimana;

• l’undicesimo giorno della dieta, tutti i prodotti a base di carne devono essere sostituiti con il pesce.

La base della dieta dovrebbe essere utile, saporito, tridimensionali, ma non i cibi ad alto contenuto calorico: pesce, carne, funghi, uova, verdura, cereali, yogurt grigio e altri prodotti caseari. L’alcol è vietato, specialmente le bevande dolci: sono molto caloriche.

Se vuoi davvero un dolce, è meglio dare la preferenza a una striscia di cioccolato fondente di un pezzo di caramelle o un pezzo di torta.

Il divieto assoluto sul dolce non è presente, ma devi capire: in un pezzo di torta – una cena completa. Solo dopo un pasto dolce vorrà molto rapidamente, e una cena gustosa, utile e varia ti permetterà di resistere facilmente fino alla cena e di non rompere.

Porzioni e piatti approssimativi sulla “dieta 1200 calorie”

Fare un menu sulla “dieta 1200 calorie” è molto semplice anche senza una bilancia e una calcolatrice. Per fare questo, devi solo immaginare quante calorie “tirano” questo o quel piatto in un piatto da portata. In questo modo sarà facile mescolare colazioni, pranzi e cene, senza preoccuparsi particolarmente dei calcoli.

Cento calorie sono contenute nei seguenti alimenti e alimenti:

• un piatto di porzionamento di una miscela vegetale stufata in acqua senza olio;

• un cucchiaio e mezzo di zuppa di verdure leggere o zuppa domestica a basso contenuto di grassi;

• una media al cartoccio o patate bollite (cosparsa di cipolle verdi tritate e prezzemolo);

• uovo di pollo bollito sotto un cucchiaio di maionese a basso contenuto calorico;

• un cucchiaio di olio vegetale;

• quattro cucchiai di panna acida;

• duecento grammi di insalata di cavolo e carote, conditi con aceto e una goccia di olio;

• zuppa di pollo con mezzo uovo sodo;

• due cucchiai di farina d’avena;

• banana di piccole dimensioni;

• cinquanta grammi di pollo bollito;

• uno sciroppo senza zucchero con un cucchiaino di panna acida a basso contenuto di grassi;

• mela media con un cucchiaino di miele naturale;

• mezzo bicchiere di uva;

• dieci pezzi di mandorle;

• un bicchiere di ripieno;

• trenta grammi di formaggio semi-solido.

Non male per cominciare, vero? Ora vediamo, che puoi mangiare per duecento chilocalorie:

• duecento grammi (circa quattro cucchiai) di caviale di melanzana o zucchine;

• tre fette di pane integrale;

• uova fritte da due uova, fritte in una goccia di olio vegetale;

• 150 grammi di vinaigrette, condite con olio senza fanatismo;

• tre cucchiai di ricotta con un cucchiaio di miele naturale;

• una salsiccia con due cucchiai di insalata di verdure fresche.

La festa sulla “dieta 1200 calorie” è abbastanza reale.

Soprattutto se guardi, che puoi mangiare trecento calorie:

• due involtini di cavolo domestici;

• una porzione di purè di patate;

• cinque cucchiai di pasta bollita con un cucchiaio di formaggio grattugiato;

• due frittelle ripiene di carne magra o ricotta;

• due modeste cotolette;

• una normale salsiccia con insalata di verdure fresche.

Fare la propria dieta, avendo imparato a contare le calorie, è molto semplice. E questo è un altro vantaggio della “dieta a 1200 calorie”.

Guardando i grammi sciogliersi sulle scale, puoi trasformare tre settimane in una competizione eccitante con te stesso. Allo stesso tempo puoi provare combinazioni insolite, inventare rifornimenti a basso contenuto calorico e in generale impegnarsi nella creatività culinaria dal cuore.

E coloro che non hanno il desiderio o il tempo di creare, inventare qualcosa di nuovo, possono usufruire del seguente menu settimanale approssimativo.

“Diet 1200 calorie”: un menu per la settimana

“Diet 1200 calorie” è buono perché ti permette di variare i piatti molto facilmente, di provare qualcosa di nuovo ogni giorno, di mangiare deliziosamente e in modo diverso.

Il menu sottostante suggerisce che dopo una cena principale, che è meglio non ritardare (sette ore sono il momento ideale), puoi bere un po ‘di yogurt per un’ora e mezza prima di dormire. Ed è utile e non facile.

Tuttavia, è possibile rimandare un pasto nel tardo pomeriggio: faremo uno spuntino pomeridiano

Lunedi

• Colazione: omelette di due proteine, insalata di cavoli e carote con un cucchiaio di olio vegetale, una fetta di grano intero o pane nero, caffè (il latte è dorough).

• Seconda colazione: una grande mela o pera.

• piastra Posto minestra (mezzo mestolo standard), fetta di patata bollita con bollito di manzo e due cucchiai di verdure insalata polmonari (ad esempio, peperone, pomodoro e cipolla).

• Cena: una fetta di petto di pollo bollito (cento grammi) con la stessa quantità di grano saraceno bollito e stufato in acqua con cipolle zucchine. Tea.

• Cena tardiva: una piccola tazza di kefir a basso contenuto di grassi.

martedì

• Prima colazione: tre cucchiai di farina d’avena al vapore con acqua bollente (può essere bollito), insalata di bietole bollite (cento grammi), un pezzo di codice con il formaggio Adygei o formaggio.

• Seconda colazione: un’arancia o un paio di mandarini.

• Pranzo: 200 ml di cavolo fatto in casa, una cotoletta di vapore con insalata di verdure fresche. Composta di frutta con una quantità minima di zucchero

• Cena: cento grammi di ricotta con mezzo bicchiere di frutti di bosco, due patatine di segale con tè verde.

• Cena tardiva: un bicchiere di yogurt naturale.

mercoledì

• Colazione: due fette di lingua di manzo bollita (non più di 70 grammi) con insalata di carote e mele. Tè, caffè, decotti alle erbe.

• Seconda colazione: insalata leggera a mezzo mela, a pera e tre pezzi di manadrina.

• Pranzo: zuppa di funghi con un cucchiaio di panna acida, cento grammi di pesce bianco al forno e due o tre cucchiai di verdure in umido sull’acqua. Composta di albicocche secche o tè

• Cena: pollo stufato con cipolle (cento grammi), tanto grano saraceno, tagliato a pezzetti da pepe medio bulgaro, tè sencha.

• Cena tarda: un bicchiere di ryazhenka.

giovedi

• Colazione: porridge di grano senza olio (150 grammi), mezzo bicchiere di bacche, caffè.

• Seconda colazione: cento grammi di ogni frutto. Se il frutto è noioso, mangia il cracker alla vaniglia con il caffè o una fetta di formaggio magro.

• Pranzo: borsch vegetariano, cento grammi di carne bovina al forno, cavolo, carota, pepe e insalata di cipolla (duecento grammi). Berry o solo tè verde.

• Cena: coscia di pollo o petto (cento grammi) con una scodella di cavolfiore bollito (puoi cuocere). Se ti piace il karkad, bevi. Se non ti piace, prendi il tè verde.

• Cena tardiva: bifido a basso contenuto di grassi (vetro).

venerdì

• Colazione: cento grammi di carote stufate con panna acida, cento grammi di grano saraceno, caffè con una fetta di formaggio.

• Seconda colazione: una mela, due kiwi o due o tre fette di pomelo.

• Pranzo: zuppa di verdure fresche, pesce al forno o bollito (cento grammi) con tre cucchiai di “insalata greca”. Composta o tè

• Cena: una delicata casseruola di cagliata (cento grammi) con le fette di una metà di mela e un cucchiaio di panna acida.

• Cena tardiva: yogurt naturale (bicchiere da 150 grammi).

sabato

• Colazione: tre cucchiai di muesli con un bicchiere di latte, un decotto di erbe o frutta utili.

• Seconda colazione: una ciotola di bacche fresche.

• Pranzo: borscht vegetariano, insalata di calamaro bollito, metà di uova, cucchiai di cavolo marino (150 grammi). Tè al limone

• Cena: cento grammi di pollo in umido senza pelle, riso bollito e verdure fresche o brasate. Tea.

• Cena tardiva: qualsiasi prodotto a base di latte acido.

domenica

• Colazione: cento grammi di porridge di riso, una fetta di pane integrale, una fetta di formaggio semi-solido (20 grammi), caffè (può essere con latte o un cucchiaio di panna).

• Seconda colazione: fette biscottate o frutta.

• Pranzo: zuppa ossalica, pesce al forno o bollito (cento grammi), insalata di cetriolo e pomodoro. Qualsiasi bevanda è facoltativa.

• Cena: tre cucchiai di pasta bollita, un cucchiaio di formaggio grattugiato, un’insalata di verdure fresche con rucola e un cucchiaio di olio. Tè verde o acqua minerale.

• Cena tarda: una tazza di kefir leggero.

“Diet 1200 calorie”: note

Durata della “dieta 1200 calorie” da una a tre settimane. Durante questo periodo, puoi perdere da due a dieci chili.

Dopo tre settimane, è possibile interrompere e aumentare leggermente il contenuto calorico della dieta per oscillare il metabolismo. Puoi tornare alla dieta in due o tre mesi.

Certo, ci possono essere delle tentazioni: qualcuno vorrà una torta, qualcuno salsiccia affumicata. Se non riesci a sopportare la forza, è meglio cedere alle esigenze del corpo, ma solo un po ‘.

Rush sul bastone “Braunschweig” con il pensiero “Ah, ancora rottura, quindi almeno cantiamo dal cuore!” Non ne vale la pena. Mangia una fetta trasparente (se possibile, dopo averla pesata e contando il contenuto calorico), lodati e su di essa calmati. Il dolore non sarà una dieta, ma devi coccolarti.

Non ci sono controindicazioni alla “dieta 1200 calorie”. L’unica restrizione si applica alle allergie a determinati alimenti. Se è così, basta sostituire ciò che non è possibile, in modo simile al contenuto calorico del prodotto.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 51 = 54