A che cosa servono le uova strapazzate? E perché gli avversari di questo piatto sostengono che le uova strapazzate sono ovvie?

Cosa cucinare in fretta per la colazione, senza particolari abilità in cucina? Certo, uova fritte. Tuttavia, oltre alla semplicità di cottura, questo piatto può anche saturare il corpo con tutti gli ingredienti necessari che aiutano a lungo a mantenere un senso di sazietà e non di mangiare troppo durante il giorno. Si scopre che le uova fritte – una vera manna dal cielo per le persone che controllano il loro peso!

Allo stesso tempo, uova fritte cotte in modo improprio possono giocare un ruolo malvagio nell’alimentazione umana. Proviamo a capire che tipo di beneficio e danno possono portare uova fritte a una persona.

Argomenti “contro” o quanto il danno delle uova fritte sia reale!

Gli avversari di questo piatto sono da soli da decenni: le uova strapazzate sono dannose! E l’argomento principale è la presenza di colesterolo in esso. Questo composto organico non si dissolve nel corpo umano e intasa i vasi sanguigni, causando problemi di circolazione sanguigna. Di conseguenza – infarti e ictus, aterosclerosi e altre malattie cardiache. Il primo sull’impatto del colesterolo sulla salute umana cominciò a parlare medici americani. Negli Stati Uniti, le uova sono state tabù per oltre un decennio a causa del fatto che i cardiologi le classificano come potenzialmente pericolose.

Il secondo argomento “contro” è che le uova possono causare una forte reazione allergica. Questo succede a chi abusa delle uova. Dopo tutto, in un giorno puoi mangiare 2 – un massimo di 3 uova e poi non tutti i giorni. Altrimenti, puoi “guadagnare” te stesso problemi con fegato e reni, così come con gli organi del tratto gastrointestinale. L’allergia all’uovo più comune si verifica nei bambini. E se non passa con l’età, rimane per la vita. Per mostrare una tale allergia può sotto forma di attacchi asmatici e problemi con la respirazione, le feci e persino lo shock anafilattico.

L’argomento successivo “contro” si riferisce alla frittura delle uova. Sotto l’influenza di alte temperature, il finocchio assorbe agenti cancerogeni e grassi trans dall’olio. Questo, a sua volta, aumenta il colesterolo e forma coaguli di sangue e può anche causare il cancro. Inoltre, i cibi fritti a stomaco vuoto non sono in alcun modo benefici per lo stomaco. Possono causare nausea, bruciore di stomaco e vertigini. E dopo questo discorso non è più necessario parlare di un alto livello di capacità lavorativa durante il giorno. Il danno alle uova fritte in forma fritta è rilevante anche per le persone che guardano una figura. Dopo un prodotto fritto, questo è un centimetro in più in vita. In un uovo – circa 85 calorie. Se l’uovo è fritto in olio, allora sarà 215 kcal. E se aggiungete altro prosciutto o formaggio alle uova, il contenuto calorico aumenterà in modo esponenziale.

E un altro meno. Le uova di gallina possono essere infettate con la salmonella. Per neutralizzarlo, è necessario non lasciare il tuorlo “vivo”, ma friggerlo in uno stato solido. Se si desidera una glassa, si consiglia di interrompere la scelta sulle uova di quaglia – non hanno mai salmonellosi. Nelle uova di guscio, i gusci d’uovo devono essere lavati prima dell’uso. E non mangiare uova con guscio danneggiato.

Il danno delle uova è particolarmente grande per le persone che hanno una storia di malattie come la pancreatite, colecistite, problemi con la bile e il fegato.

Argomenti “per” – i benefici delle uova fritte sono innegabili!

• Le uova hanno molte vitamine liposolubili: A, E, K e D. Quest’ultima è molto nel tuorlo. La vitamina A è particolarmente importante per la vista ed è uno strumento preventivo nella lotta contro la cataratta, e influenza positivamente anche la retina dell’occhio. Contenuti nelle uova sono anche zinco, ferro, iodio e calcio, acido folico. I minerali, anche dopo il trattamento termico del prodotto, sono utili per denti, capelli, occhi e unghie;

• Sono presenti lecitina e colina. Sono quelli che stanno combattendo il colesterolo dannoso, che spaventano le persone con uova fritte.

• 1 uovo di gallina contiene circa il 14% di proteine ​​animali. Per questo motivo, le uova sono spesso utilizzate dagli atleti. Ci sono anche aminoacidi. Tutto ciò aiuta a ripristinare la forza dopo un pesante sforzo fisico e mentale;

• Uova: prodotto a basso contenuto calorico. Quindi è adatto per persone viscide che seguono una dieta;

• Ha anche un sacco di proteine, che aiuta a raggiungere un rapido senso di sazietà.

• Un uovo contiene circa 8 g di grasso, che ha un effetto benefico sul lavoro del cuore e dei vasi sanguigni. Gli acidi grassi sono coinvolti nel metabolismo e prevengono l’aumento di peso.

Le uova strapazzate a basso contenuto calorico si ottengono quando si cucina senza olio o con verdure. Oltre ai benefici di un tale prodotto è in grado di salvare una persona dagli effetti di agenti cancerogeni, rilasciati dall’olio durante la frittura. Per proteggersi, è meglio cucinare uova strapazzate in un forno utilizzando stampi in silicone che non richiedono l’uso di olio. O in una doppia caldaia o multivark. L’uso di uova fritte sarà più alto se cucinato senza olio con l’aggiunta di pomodori, peperoni, cipolle, verdure o asparagi.

Le persone che aspirano a consumare quante più proteine ​​possibile possono aggiungere verdure alle uova, ma non usare il tuorlo. Il colesterolo, a proposito, è in esso. Il valore nutrizionale di tali uova fritte, naturalmente, diminuirà. Ma questo può essere corretto aggiungendo un pezzo di pollo bollito o pesce rosso.

Medicina e scienza – per

Gli scienziati dell’Università della Florida hanno stabilito che le uova nella dieta quotidiana della persona non danneggiano assolutamente la sua salute e non influenzano l’insorgenza di malattie cardiovascolari. E gli epidemiologi dicono che gli uomini che mangiano circa sei uova alla settimana diminuiscono il rischio di morte. E le donne – meno rischi di avere un ictus.

I terapisti sono anche a favore. La spiegazione di ciò è la presenza nell’ovaio di sostanze utili, vitamine e minerali, oltre a antiossidanti e proteine ​​di alta qualità.

Dati interessanti sulle uova strapazzate, che probabilmente non conoscevi:

Ricette per cucinare uova saporite e sane – una quantità enorme. E in loro gli specialisti culinari di tutto il mondo usano uova non solo di uccelli, ma anche di rettili.

I residenti di Taiwan e della Malesia usano le uova di un coccodrillo. I piatti delle tartarughe vengono preparati dagli aborigeni locali delle coste del Pacifico e dell’Oceano Atlantico. Nel sud-est asiatico vengono utilizzate le uova di serpente. E gli abitanti del Centro America producono uova dalle uova dell’iguana.

I popoli europei stanno sperimentando ricette culinarie con uova di oche, anatre, quaglie e struzzi. Le uova fritte più utili sono ottenute da uova di quaglia. Tuttavia, per cucinare i piatti per due persone è necessario circa 25 di tali uova.

I francesi usano le uova di piccione. Ma dato che il piccione femmina depone solo 1-2 uova all’anno, si può sostenere che tali uova sono costose.

Le uova di anatra hanno un odore acuto, quindi sono usate raramente. I loro tuorli vengono aggiunti alla prova di cottura – gli danno una bella e ricca tonalità gialla.

Uova di faraona – simili alle pere e di colore marrone. Le uova strapazzate sono particolarmente delicate. Inoltre, la durata di conservazione di tali uova è molto lunga – un anno. E il loro guscio è così forte che può mantenere la sua integrità anche quando l’uovo cade sul pavimento.

Le uova di struzzo sono grandi. Le uova di un uovo possono soddisfare la fame di 10 persone. Assaggiare le uova di struzzo sono le stesse del pollo.

Ma nessuno ha mai provato uova di colibrì. Dopo tutto, sono i più piccoli – meno di 1 centimetro!

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 2 = 6