Phloxes: caratteristiche della semina autunnale e preparazione per l'inverno, problemi di crescita. Quando trapiantare phlox: l'autunno è meglio!

Alcuni giardinieri credono erroneamente che i phlox non abbiano bisogno di cure e crescano come un’erbaccia. La pianta è davvero resistente, tollera facilmente la siccità e la mancanza di nutrimento aggiuntivo, ma in tali condizioni muore rapidamente. Una cura speciale per la pianta dovrebbe essere in autunno, quando si pianta il flox.

Caratteristiche di phlox piantagione autunnale: quando tenere?

I giardinieri esperti piantano il phlox non solo in primavera, ma anche in autunno. Di regola, in questo periodo vengono piantate varietà di fioritura media e precoce. I tempi del lavoro dipendono dalle condizioni climatiche, ma non oltre settembre. A questo punto, la pianta ha già i boccioli di rinnovamento. Se il tempo lo permette, piantare e trapiantare la pianta può essere allungato fino all’inizio di ottobre, ma la fine di tutto il lavoro dovrebbe essere non più tardi della fine del mese. La successiva semina porta alla morte del cespuglio.

Dopo la semina, viene eseguita la pacciamatura del terreno, che accelera il processo di radicazione del flox in un nuovo luogo. Si noti che le migliori piantine sono quelle piantine che hanno una copertura fogliare. Come il pacciame usa la segatura pre-matura, la torba.

L’impianto autunnale del flox ha il suo vantaggio, che non è presente nei lavori primaverili. Il fatto è che durante il trapianto autunnale la pianta si adatta completamente e mette radici in un nuovo posto, e per la prossima stagione il cespuglio inizia a fiorire. Piantare il flox in primavera non dà risultati tali, la piantina ha bisogno di tempo per l’adattamento, e la fioritura in questa stagione non inizia.

Come scegliere un materiale di piantagione

Per la semina autunnale sono più adatti i grandi lobuli, che sono più facili da mettere radici e tollerare bene l’inverno. Anche durante questo periodo i cespugli sono piantati in un luogo permanente, che crebbe durante le talee primaverili. Acquistando un nuovo stock di piantagione, dovresti prestare attenzione ai seguenti fattori:

• Una buona trama ha più di due steli spessi;

• Ampie gemme di rinnovamento sono visibili vicino alle radici;

• sbucciare su getti piuttosto densi, grossolani;

• Grumi macinati e radici in condizioni di bagnato.

Phloxes: caratteristiche della semina autunnale e preparazione per l'inverno, problemi di crescita. Quando trapiantare phlox: l'autunno è meglio!

Dopo aver selezionato il materiale adatto per la semina, spara a phlox a un’altitudine di circa 25 cm dalla base. Anche le radici della piantina dovrebbero essere accorciate di un terzo. Se la pianticella viene trapiantata con un nodulo di terra, allora viene tagliato solo l’apice, cercando di lasciare diverse foglie.

Luogo adatto per piantare phlox in autunno

Le piante sono poco impegnative per il contenuto, ma la fioritura rigogliosa può essere vista solo in aree ben illuminate. Nella penombra, i fiori saranno più piccoli, ma il periodo di fioritura si allungherà. Il posto ottimale per piantare il phlox è l’ombra rarefatta. Nelle regioni meridionali, è consigliabile ombreggiare le piante nel caldo di mezzogiorno.

I Phlox crescono bene su qualsiasi terreno, ma è meglio piantare il fiore in un terreno sciolto, moderatamente nutriente e inumidito. È vietato piantare in autunno il flox in pianura, poiché la superficie del ghiaccio appare sulla superficie del terreno. Ciò influisce negativamente sulle condizioni della pianta.

La preparazione del terreno per la semina del phlox in autunno viene effettuata in anticipo, non meno di 14 giorni. Il sito è ben digerito, ripulito dalle erbacce. Scarsa composizione del terreno arricchita da humus, torba e sabbia. Sotto lo scavo vengono introdotti fertilizzanti minerali.

Il sistema di root del phlox è potente, quindi lo scavo è fatto con due baionette di pale. La maggior parte delle radici si trova ad una profondità di circa 30 cm.

Piantagione autunnale di phlox nel terreno, foto

Dopo la preparazione del terreno e delle piantine, iniziano a piantare. Le cave di atterraggio sono rese abbastanza larghe e profonde. La profondità dovrebbe essere tale che la parte superiore del coma radice sia al di sotto del livello del suolo, non di 5 cm. Una semina autunnale più alta provoca lo svernamento della pianta in inverno, e troppo profonda rallenta lo sviluppo del flox.

Phloxes: caratteristiche della semina autunnale e preparazione per l'inverno, problemi di crescita. Quando trapiantare phlox: l'autunno è meglio!

Immediatamente prima di piantare, i pozzetti sono ben irrigati e drenati. Uno strato di terreno fertile, humus e fertilizzanti viene versato sopra il drenaggio. Quindi piantare una piantina e cospargere di terra. Nell’acqua per annaffiare le piante puoi aggiungere droghe per accelerare la formazione delle radici, ad esempio “Kornevin”.

Suggerimento: In autunno, quando si pianta il flox, non aggiungere fertilizzanti azotati ai pozzetti, dovrebbero essere lasciati per l’uso primaverile. I pozzetti sono riempiti solo con complessi di fosfato e potassio.

Preparazione del flox per l’inverno

I flox sono correlati alle piante resistenti al gelo, ma non si deve trascurare la potatura autunnale. Senza di esso, un fiore può morire. Perché i phlox sono potati?

• La potatura protegge la pianta dalle malattie fungine;

• Facilita la pacciamatura e cura;

• Consente di ottenere un arbusto compatto la prossima primavera;

• Permette alla pianta di accumulare abbastanza nutrienti nel sistema radicale;

• Protegge la pianta dal gelo in inverno freddo.

Il phlox di potatura viene effettuato in autunno, dopo aver seminato o trapiantato in una nuova posizione. Anche gli arbusti che non sono stati sottoposti a trapianto hanno bisogno di potatura. Per stringere con esso non è necessario. La potatura dovrebbe essere completata prima dell’inizio del gelo. Di norma, si svolge da settembre a fine ottobre.

La potatura viene eseguita in diversi modi:

• La parte aerea della pianta viene tagliata a un livello di 5 cm dalla superficie del terreno. Questa potatura consente di tenere la neve e protegge la pianta dal gelo.

• Il secondo tipo di rasatura serve a proteggere la pianta da malattie fungine. In questo caso, tutti i germogli sono tagliati a livello del terreno.

Oltre alla potatura, i phlox vengono alimentati e pacciamati. La medicazione autunnale del phlox viene effettuata su terreno ghiacciato. Applicare complessi minerali, mescolati con ceneri, che impedisce la comparsa di parassiti.

La pacciamatura invernale viene effettuata 10 giorni dopo la semina. A tale scopo vengono utilizzati torba, compost, foglie cadute e humus. Questo pacciame in combinazione con la potatura consente di coltivare un cespuglio sano, che soddisferà la fioritura luminosa in primavera.

Problemi nella crescita del flox

1. Phlox sono spesso colpiti da oidio. Ciò è dovuto a cure improprie oa luoghi impropri da coltivare. All’ombra, il fiore è più vulnerabile.

2. Il nematode del flox porta alla morte della pianta. Lei non cede al trattamento, il cespuglio viene sradicato e ripulito dal sito. I segni della malattia si manifestano con il pallore e l’avvizzimento delle punte dei germogli, mentre le foglie diventano più sottili.

3. Le lumache causano gravi danni alle piantagioni. Per sbarazzarsi di loro aiuterà calce e cenere, che viene spruzzato sui sentieri e tra le file. L’allentamento tempestivo del suolo ha anche un effetto negativo sulle lumache.

I flox sono piante perenni senza pretese che fungono da decorazione aiuole. Hanno guadagnato popolarità tra i giardinieri a causa della loro resistenza al gelo, la cura senza pretese e la luminosità dei colori. I flox sono usati nel design moderno, sono ben scritti all’interno di qualsiasi giardino. Quando scegli le piante, devi considerare il periodo di fioritura, il colore dei petali e l’altezza del cespuglio. Raccogliendo correttamente il phlox, puoi ottenere una fioritura continua durante la stagione. Avere padronanza delle regole di base per la cura degli arbusti, piantare non causerà problemi. E il consiglio di giardinieri esperti aiuterà a far crescere una pianta sana che sopravviverà con successo anche nelle condizioni più severe.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

22 + = 32