Perché sta diventando più scuro? Di quanto e come pulire la catena d'argento per brillare

I migliori amici di ogni ragazza possono essere giustamente chiamati non solo diamanti, ma qualsiasi gioiello: oro e argento.

Tuttavia, l’argento occupa una nicchia di ornamenti di tutti i giorni, ma comunque molto eleganti ed eleganti.

Argento – il metallo lunare, che è alimentato da un alone di femminilità, enigmi e misticismo.

Nonostante i meriti indiscussi, l’argento ha i suoi svantaggi. Il più importante di questi è l’oscuramento del metallo nel tempo.

Ci sono diversi motivi per questo:

• Una grande quantità di rame nella composizione della lega (di solito un campione di 925 o 875, se la figura è inferiore, la decorazione in argento è più suscettibile agli effetti meccanici e chimici);

• Costante contatto dell’ornamento con il corpo (a causa del sudore secreto dal corpo, l’argento comincia a svanire e attenuarsi con il tempo);

• Malattie che cambiano la composizione del sudore umano (in questo caso il metallo potrebbe scurirsi, anche se lo spari alla fine della giornata);

• Alta umidità dell’aria;

• Uso di creme e profumi che contengono sostanze chimiche che portano all’ossidazione dell’argento.

Anche se hai già riscontrato questo problema, non preoccuparti: il processo può essere annullato!

Come pulire la catena d’argento in modo che brilli come nuova: raccomandazioni generali

Cambiamenti sgradevoli nel colore dell’argento – conseguenza della reazione chimica tra metallo e sostanze dall’ambiente, “ossidazione” dell’argento. Certo, il modo più semplice per evitare solo l’aspetto di questo colore, ma è possibile cancellare l’argento già oscurato!

Al momento, in molte gioiellerie, oltre ai gioielli, ci sono anche dei mezzi per prendersene cura. Spesso, i gioielli sono già acquistati con loro. Esistono soluzioni progettate per prevenire e rimuovere l’oscuramento. Ci sono anche fondi sotto forma di tovaglioli specializzati, saponi e spray. Dovrebbero essere applicati rigorosamente secondo le istruzioni ad essi allegate. Ci sono laboratori in cui, oltre alla riparazione di gioielli, effettuano anche la pulizia.

Il vantaggio della pulizia dell’argento è il fatto che non solo rimuove lo sporco e le aree oscurate, ma dona anche lucentezza, creando un film protettivo. Grazie ai suoi gioielli per lungo tempo non cambierà il colore, in quanto il film protegge il metallo dall’ossidazione.

Oltre alla pulizia con gli strumenti acquistati, puoi provare a purificare l’argento a casa, che, secondo i tentativi, non è meno efficace.

Cosa pulire la catena d’argento a casa

Al centro di qualsiasi pulizia del metallo a casa è la rimozione del sedimento oscurato. Può essere rimosso, sia chimicamente che meccanicamente.

I metodi meccanici si basano sulla rimozione dell’area che ha cambiato colore, usando l’attrito e la rimozione strato per strato. Se vuoi che i tuoi gioielli d’argento ti servano a lungo, allora dovresti rifiutarti di usare questo metodo molte volte, tuttavia, uno solo non causerà conseguenze irreparabili. Tra i metodi meccanici ci sono:

• Pulizia dell’argento con una gomma cancelleria;

• Pulizia con gesso o soda;

• Rimuovere l’oscuramento con il dentifricio;

• Lavorazione di argento con rossetto economico.

L’essenza della purificazione chimica dell’argento è la neutralizzazione del rivestimento scuro, dalla reazione tra esso e le sostanze del detergente. Questa è un’opzione più delicata, che, a differenza di quella meccanica, è adatta anche a oggetti con una forma complessa di ornamenti contenenti pietre preziose. Esistono molti metodi diversi, ma i più popolari sono:

• Pulizia con ammoniaca;

• Pulizia con una soluzione di acido citrico;

• pulizia con patate;

• Rimuovere il rivestimento con aceto;

• Utilizzo di una soluzione di ammoniaca.

Scegliendo un metodo, è necessario passare dalle sue capacità, nonché dalle caratteristiche del prodotto: la sua forma, il campione, ecc.

Perché sta diventando più scuro? Di quanto e come pulire la catena d'argento per brillare

Ricette: “come pulire la catena d’argento in modo che brilli”

Nonostante un’ampia varietà di metodi, è possibile distinguere i due metodi più efficaci: meccanico e chimico.

• La pulizia delle soda è considerata uno dei metodi meccanici più popolari. Per prima cosa, lavare accuratamente la decorazione, quindi applicare uno strato di soda su di essa e lucidare la superficie con un panno morbido: flanella o lana. Infine, lavare di nuovo il metallo e asciugarlo.

• È più facile da pulire con ammoniaca. Basta immergere l’argento per 15-20 minuti in una soluzione al 10% di alcol, risciacquare e lucidare con un panno morbido

Questi metodi sono ideali per coloro che non vogliono spendere tempo e denaro per acquistare prodotti per la cura dei metalli preziosi.

Perché sta diventando più scuro? Di quanto e come pulire la catena d'argento per brillare

Che pulire una catena d’argento per brillare e come mantenere il suo aspetto

Il più umano per la decorazione sarà la purificazione chimica dalla contaminazione, così come un’ulteriore prevenzione:

• Dopo aver indossato, pulire i gioielli;

• Conservare l’argento in un luogo asciutto, preferibilmente in una scatola coperta con un panno;

• Non tenere l’argento insieme ad altri metalli;

• Applicare prodotti speciali che formano lo smalto sul metallo. Possono essere acquistati in una gioielleria.

Ricorda: La prevenzione dell’inquinamento è il metodo migliore per affrontarli! Prenditi cura dei tuoi gioielli, e ti accontenteranno a lungo con la loro bellezza.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

49 − = 47